L’UBS Lucky Wind torna a correre: battuta ed agganciata Assisi

L’UBS Lucky Wind si fa un bel regalo e vince l’ultima importante gara prima della sosta natalizia contro un buon Basket Assisi, rilanciando le proprie quotazioni nella corsa play off. Per entrambe le formazioni era una gara da non perdere, in una classifica cortissima che punisce severamente ogni passaggio a vuoto. Questa volta i ragazzi di Olivieri non si sono fatti scappare l’occasione e, pur soffrendo e lottando fino alla fine, battono nettamente la squadra dell’ex coach Piazza.

Gara dai due volti: nel primo tempo si segna col contagocce, con difese agguerrite e mano fredde in fase realizzativa, mentre nella ripresa prima Foligno e poi Assisi iniziano a carburare e a segnare con continuità. Nei primi 20 minuti il giovane Cimarelli è tra i più vivi difendendo con intensità e trovando anche punti in campo aperto salvo pagare dazio per i troppi falli spesi. Gli ospiti attaccano molto l’area trovando punti con Trinchitelli e diverse gite in lunetta, ma in generale segnano davvero poco arrivando all’intervallo con soli 19 punti a referto (24-19).

Il match si sblocca nella ripresa: Siena e Mariotti confezionano 14 punti consecutivi e portano i falchetti sul +10 ma Battistelli e Provvidenza non mollano ricucendo lo strappo in pochi minuti ed anzi provando a prendere il controllo del match. La tripla di un super Venanzi e la successiva di Andrea Fiordiponti, al primo possesso dopo quasi tre mesi di assenza, danno ossigeno ai ragazzi di casa che chiudono il terzo periodo sul 44-41. L’atletismo di Neri mette in difficoltà i biancazzurri che trovano però in Finauro un difensore solido oltre che un tiratore preciso: saranno però gli 8 punti consecutivi del bomber Lorenzetti, autore anche di una tripla notevole in step back, a chiudere definitivamente i conti consegnando la vittoria voluta e meritata ai giovani falchi.

Due punti fondamentali in chiave play off messi in cascina, e buona dose di morale per tutta la truppa UBS che potrà allenarsi nella sosta natalizia con maggiore serenità in vista della sifda delicata di Orvieto in programma il 7 Gennaio.

UBS Foligno – Basket Assisi 68-55 (10-10, 14-9, 20-22, 24-14)

UBS: Tosti F., Fiordiponti 3, Tosti G. 1, Venanzi 11, Mariotti 12, Siena 12, Lorenzetti 14, Ciancabilla 2, Finauro 5, Cimarelli 4, Marchionni 3. All. Olivieri, Ass. Mariani

Basket Assisi: Caputo 5, Trinchitelli 10, Parretta 1, Cirelli, Neri 10, Cokic, Boccacci 6, Provvidenza 7, Capezzali 10, Battistelli 5, Gambelunghe, Bianchini. All. Piazza, Ass. Caputo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.