La VL Pesaro in volata conquista il terzo posto

Bella ed equilibrata anche la sfida per il terzo e quarto posto dove Vl Pesaro e Ponte Vecchio si sono fronteggiate con grande energia. Alla triple di Proietti e Di Toro per i ponteggiani ha risposto la compattezza del gruppo di coach Costa trascinato dai 27 punti di Sablich che nel finale trova punti d’oro anche in lunetta che gli consentono di mettere le mani sul match.
Alle 15 finalissima tra Fortitudo Bologna e Janus Fabriano.

Ponte Vecchio – Vl Pesaro 62-65 (14-18, 18-17, 17-15, 13-15)
Ponte Vecchio: Fondacci 10, Berardi, Di Toro 11, Piampiano 10, Tinarelli 6, Sarti, Proietti 14, Castrichini, Fichi 11, Ciacca, Vescovi. All. Castrichini
Vl Pesaro: Delli Compagni 2, Calisti 6, Ferretti, Lanci 4, Antognozzi 4, Amadori 2, Fuzzi, Sablich 27, Malaventura, Mazzoli, Dragomanni, Sambuchi. All. Costa

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *