CONDIVIDI SU
Serie C

Lucky Wind Foligno vittoriosa anche nel derby di Perugia

Dopo l’exploit di Montegranaro la Lucky Wind Foligno si ripete nella seconda trasferta consecutiva, questa volta sul campo del Perugia Basket , portando altri due punti importanti nella propria classifica.
Dopo un avvio choc (7-0) in pochi minuti, la truppa di coach Bruno non si fa travolgere dal ritmo dei giovani grifoni, ma mette ordine, difende e lentamente torna in controllo del match (12-14 alla prima sirena). Le attenzioni dei padroni di casa sono tutte per Patani Mattatore a Montegranaro, che però non è in serata, mentre Pavicevic e Cimarelli sono in palla e spingono per il primo tentativo di fuga dei falchi che vanno a rifiatare all’intervallo sul +8 (25-33). Nella ripresa Pandolfi dà due accelerate importanti, mentre Mariotti tiene a bada i giovani esterni Minieri e Pennicchi, in una serata offensiva non particolarmente positiva per l’attacco dei padroni di casa. Alla terza sirena siamo sul + 16 (39-55) e la gara sembra andare in archivio senza troppi patemi, visto che nemmeno l’arma del pressing usata da coach Vispa nel terzo quarto aveva prodotto alcun risultato utile. Così però non sarà, perché come già dimostrato altre volte, questo è un campionato imprevedibile e nulla può essere dato per scontato: Pennicchi e compagni le provano tutte, i falchi tirano i remi in barca clamorosamente troppo presto e possesso dopo possesso l’ampio vantaggio si riduce fino al -2. Palle perse, falli banali e grande superficialità nel gioco offensivo, tengono all’asciutto l’attacco bianco azzurro per 7 minuti, dando grande energia a biancorossi che con due liberi di Gialli riportano la gara in equilibrio (56-58) a 53 secondi dalla fine. In quei 53 secondi poi succede di tutto: Pavicevic in uscita dai blocchi mette una tripla pesantissima  con i successivi liberi di Mariotti che sembrano sigillare la gara sul +6 a 23 secondi dalla fine.
Finita? Manco per sogno, in un amen Pennicchi mette una tripla e sul successivo pressing poco ci manca che perdiamo palla con una “contesa” che ci premia per il possesso alternato a nostro favore. Cola in lunetta fa 1/2 a (+4) chiudendo finalmente, di fatto, la gara.
Un match quindi ben giocato per 30 minuti, che manda un segnale importante sulle capacità di questo gruppo, al quale però non è concessa  alcuna distrazione perché, come dimostrato nelle ultime due trasferte, tutto può essere deciso in pochi possessi.
Sabato si torna al Paternesi, per l’anticipo della 9° giornata di campionato.
Alle 18.00 ospiteremo Falconara!

Perugia Basket – Ubs Foligno Basket 62-64 (12-14, 13-19, 14-22, 23-9)

Perugia: Pennicchi 22, Lupattelli, Marconi 2, Righetti L. 4, Ragni ne, Palazzoni 1, Burini 2, Gauzzi 12, Minieri 10, Gialli 9, Conti ne. All. Vispa

Foligno: Pandolfi Elmi 9, Pavicevic 14, Mazzoli, Zmejkoski ne, Cola 11, Mariotti 9, Garcia 5, Sciarra ne, Guerrini 2, Patani 2, Cimarelli 12. All. Bruno, Ass. Godino

tagTAGS Campionato 2023/24/Serie C

Ti potrebbe interessare anche…

keyboard_arrow_up