Super Lucky Wind Foligno: travolta Assisi

Torna al successo la Lucky Wind vincendo contro la Virtus Assisi, diretta rivale per le zone alte della classifica, in un momento particolarmente delicato della stagione. I falchetti rispondono alla grande alla chiamata di coach Sansone che trova un JD Rath decisivo e un collettivo compatto in difesa e prolifico in attacco: subito in vantaggio con due triple di Anastasi, i bancoazzurri sono stati bravi a tenere la testa del match con autorità, imbavagliando i migliori attaccanti ospiti, come Santantonio, mattatore nel match di andata e limitato stasera a soli 7 punti. Con tre canestri consecutivi di “Jack” Tosti ed una tripla di JD Rath l’UBS chiude quindi il primo quarto sul 19-11, spingendo sull’acceleratore anche nel secondo periodo. Per problemi di falli Karpuk deve andare in panchina presto, ma Marani così come tutti i ragazzi chiamati dalla panchina rispondono alla grande: in particolare i più giovani giocano con sicurezza e dànno alla squadra un contributo importante. Luca Guerrini lotta e si fa trovare pronto in attacco, Filippo Tosti permette a Rath di rifiatare conducendo la squadra senza sbavature e, col rientro in campo di Karpuk, Foligno allunga fino all’intervallo sul 38-26.

Coach Piazza prova a caricare i suoi, pressa e poi si chiude a zona, ma l’attacco della Virtus Assisi non carbura come altre volte e trova nella difesa folignate una baluardo difficile da superare: capitan Mariotti tiene alta la guardia e Rath prende in mano i propri compagni giocando in transizione una pallacanestro di alto livello e trovando quasi sempre la via del canestro (high stagionale per lui con 22 pts) che consente alla Lucky Wind di allungare ancora (52-34 alla terza sirena). Ultimo quarto in controllo, con la tripla di Finauro che chiude definitivamente i conti, consegnando i due punti alla squadra di casa, che festeggia davanti al proprio numeroso pubblico.

Ora due settimane di stop, a causa dell’indisponibilità del palasport e i conseguenti problemi logistici. Poi la parte finale di stagione, con la difficile gara di Orvieto ed il successivo turno infrasettimanale casalingo con Umbertide (in programma il 7 Febbraio alle 21.00).

UBS Foligno – Virtus Assisi 71-51 (19-11, 19-15, 14-8, 19-17)

UBS: Berazzi, Tosti F., Anastasi 8, Finauro 5, Tosti G. 10, Rath 22, Mariotti 7, Silvestri, Guerrini 4, Marani, Marchionni 3, Karpuk 12. All. Sansone

Assisi: Bacocco 6, Ciancabilla, Santantonio 7, Parretta, Gambelunghe, Mariucci 4, Provvidenza 13, Capezzali 13, Fondacci, Balani, Capezzali G., Giovagnoli 8. All Piazza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *