Nuovi importanti passi in avanti della FIP verso una possibile riapertura

Nella giornata di oggi la Federazione Italiana Pallacanestro, attraverso un comunicato apparso nella pagina ufficiale, ha dichiarato che tutti i campionati senior e tutta l’attività del settore giovanile devono intendersi di “preminente interesse nazionale”. Con questa presa di posizione, anticipata qualche giorno fa da un comunicato interlocutorio, si vuole provare a far ripartire il movimento in quanto i DPCM emanati fino ad oggi consentono l’attività sportiva proprio a tutte quelle attività ritenute dal CONI di ” preminente interesse nazionale”.
Discorso a parte ancora per il minibasket purtroppo, perché come affermato nel comunicato FIP, “non può essere qualificato come di preminente interesse nazionale in quanto considerato attività non agonistica e quindi non soggetta a visita di idoneità medico sportiva”.

In ogni caso con questa decisione il ritorno sul parquet per molti ragazzi, anche se non per tutti, sembra più vicino e dopo questo lungo periodo di inattività, la notizia ci appare molto confortante.
La nostra serie C gold e tutta l’attività giovanile, dalla under 18 fino alla under 13 (da valutare la posizione della categoria “esordienti), ha quindi concrete possibilità di riprendere a fare lo sport che tanto amiamo: attendiamo quindi i nuovi protocolli operativi per capire quando e a quali condizioni potremo realmente tornare ad allenarci, mantenendo in ogni caso la massima attenzione sulla sicurezza e la salute di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *