La Lucky Wind Foligno verso il concentramento di Ferentino: Basket Corato e Virtus Pozzuoli i nostri avversari per la B

Sarà dunque Ferentino la prossima fermata per l’UBS Lucky Wind Foligno, fresca vincitrice del titolo regionale di serie C “silver”, dove in una tre giorni infuocata se la dovrà vedere con il Basket Corato, campione della Puglia e la Virtus Pozzuoli, giunta seconda in Campania.
Si alza ancora l’asticella per i nostri ragazzi, che dopo una breve meritata pausa sono tornati in palestra ad allenarsi: sala pesi con il preparatore Gianfranco Palini e poi allenamento per riprendere subito il giusto ritmo e la giusta tensione agonistica.
I falchetti giocheranno la loro prima gara il 2 Giugno, alle ore 18.30 contro la perdente tra Corato e Pozzuoli che invece si affronteranno il giorno precedente: poi domenica l’ultima gara, sempre alle 18.30 e sempre al palasport di Ferentino, partita che chiuderà questo mini girone a tre squadre. La prima classificata sarà promossa direttamente in serie B, mentre la seconda avrà una nuova possibilità la settimana successiva, dove incontrerà le altre seconde classificate degli altri concentramenti. La terza classificata invece tornerà a casa, ma con la possibilità comunque (almeno nel nostro caso), di giocare il prossimo anno nella C “gold”, che coinvolgerà Umbria, Marche ed Abruzzo.
Iniziano ad arrivare le prime notizie sui nostri avversari: squadre quadrate, ben costruite e ricche di talento. Il basket Corato sembra la più quotata, con il chiaro obiettivo di salire in B, dominatrice del campionato pugliese con 24 vittorie e sole 6 sconfitte. Dispone di un roster completo dal quale spicca tra gli altri il play Mauro Stella con un lungo passato in serie B, dove ha viaggiato con una media punti sempre sopra la doppia cifra, gestendo ottimamente le squadre in cui ha militato.
La Virtus Pozzuoli viene dal successo ottenuto contro Angri nella tiratissima gara tre di finale, vinta per una sola lunghezza davanti al proprio pubblico: un successo che la spinge a questo concentramento con grande entusiasmo e che si immagina sarà anche seguita da un buon pubblico vista la vicinanza con la sede di questi spareggi. Lunghi esperti, esterni veloci, la squadra allenata da coach Serpico ha le carte in regola per dire la sua e darà del filo da torcere a tutti: Enrico, Simeoli, Dimitrov e Lonkarevic, solo alcuni dei nomi da tenere d’occhio, tutti atleti dotati di centimetri ed esperienza da vendere.
Servirà la migliore Lucky Wind Foligno lo sappiamo, come quella che si è mostrata spesso in questi play off e che ha dato il meglio di se in gara 5 al Palafoccià: Mariotti e soci lo sanno e si stanno preparando al meglio, pronti a vivere un’esperienza unica, contro avversari di livello e con il sogno in tasca della serie B!
Forza ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *