I falchi a Rieti per l’ultimo assalto alle semifinali

Di scena sabato sera al Palasport di Santa Rufina a Rieti, gara tre di quest’avvincente serie tra l’UBS Lucky Wind e la Foresta Small: unico quarto di finale di tutto il tabellone dei play off in cui si è arrivati alla bella e che ha visto in entrambi i due precedenti scontri saltare il fattore campo, ha il suo pronostico ancora incerto ed apertissimo. Rieti, giunta terza in campionato, avrà dalla sua parte oltre al pubblico anche una buona convinzione nei proprio mezzi, maturata al termine di una perfetta gara due, al Palapaternesi, nella quale ha messo in mostra talento, centimetri ed esperienza. L’inerzia effettivamente sembra passata nelle mani dei laziali, ma i nostri ragazzi sono abituati ormai da tempo alle sfide ed anzi più sono difficili e meglio sono in grado di esprimersi. Del resto gara uno, al palasport di Santa Rufina, ha visto già i ragazzi di coach Olivieri imporsi senza troppi problemi, giocando con faccia tosta e grande energia e quindi tutto è davvero ancora possibile. Se si vorrà passare il turno ed accedere alle semifinali però questa volta si dovrà giocare una gara più attenta in difesa, senza le sbavature dell’ultimo periodo costate care e punite dalla mano calda di Delle Cave, ed anche in attacco si dovrà mantenere una maggiore fluidità. I 58 punti segnati davanti al proprio pubblico sono stati davvero troppo pochi e forse la giovane età e la tensione hanno avuto il loro peso nel determinare percentuali basse e scelte non sempre azzeccate.

Mariotti e compagni sono pronti: ormai la squadra di coach Boldini la si conosce bene visto che è la sesta volta che la si affronta quest’anno, contando le gare di regular season e quelle di coppa e a poche ore dalla sfida decisiva la convinzione nei biancazzurri non manca.

Palla a due prevista alle ore 21.15: serve una gara tosta e precisa, i ragazzi sono carichi, a breve partirà l’ultimo assalto alle semifinali. Forza ragazzi!

 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *