Coppa Umbria: la Lucky Wind non completa la rimonta ed esce in semifinale

Gara tosta quella al Palafoccià per la Lucky Wind che ha affrontato in semifinale di coppa Umbria un Perugia Basket brillante, sicuro di se e padrone del campo per oltre 30 minuti. Foligno nonostante una serata poco positiva dei suoi uomini migliori, riesce comunque a rimanere in partita e a rientrare nei minuti finali con una rimonta emozionante che ha portato “Jack” Tosti a tirare per l’overtime, senza successo. Finisce 77-74 per i grifoni che accedono meritatamente alla finale nella quale incontreranno il Basket Todi, vincente su un Orvieto priva di Marcante ed Alunderis.
Si ferma quindi in semifinale la partecipazione dei falchetti al “memorial Seconi”, manifestazione che storicamente hanno onorato con impegno e buone prestazioni. Stasera è mancata però la difesa, soprattutto nel primo tempo, che ha messo in ritmo gli esterni bianco rossi, precisi e caldi dalla linea dei tre punti, che hanno punito ogni errore dei biancoazzurri: ben 10 le triple messe a segno dai padroni di casa nel solo primo tempo e un parziale che all’intervallo dice 51-37, capace di stordire chiunque ma non Mariotti e soci, che pur non brillando riescono a rimanere attaccati al match. Sotto ancora di 15 a 5 minuti dal termine, quando a tutti era chiaro che per i grifoni era già fatta, le hanno provate tutte a rientrare e con un finale infuocato fatto di pressing, recuperi e contropiede, hanno riaperto incredibilmente la gara nell’ultimo giro di lancette e arrivando a tirare anche la tripla del pareggio a 2 secondi dal termine con “Jack”, che dall’angolo però vedeva respinta dal ferro la possibilità di impattare.
Ora testa al campionato che con la fase ad “orologio” mette i falchi davanti a quattro gare decisive per la griglia dei paly off: domenica al Palapaternesi (ore 18.00) arriva la Virtus Assisi di Santantonio per una gara che ci si attende combattuta e calda vista la posta in palio. Si riparte dall’ultimo quarto di stasera, dove i falchi hanno tirato fuori gli artigli ed hanno mostrato quel carattere che negli anni li hanno contraddistinti. Rush finale in vista: serve concentrazione, coraggio e personalità per andare avanti!

Perugia Basket – UBS Foligno 77-74 (24-15, 27-22, 11-15, 15-24)
Perugia: Ciofetta, Faina 11, Provvidenza A. 5, Gagliardoni 6, Nana 15, Provvidenza G. 15, Righetti 9, Marsili 16, Ragni, Domenis, Spagnolli, Gomez. All. Piselli
UBS: Berazzi, Tosti F., Anastasi 6, Finauro 10, Tosti G. 12, Mariotti 10, Rath 9, Dolci, Guerrini 8, Marani, Marchionni 5, Karpuk 14. All. Sansone

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *