Category Archives: News

Sale la febbre per gara quattro: martedì al Palapaternesi la Lucky Wind si gioca il campionato!

Con la vittoria a Perugia di domenica scorsa e con la serie sul 2 a 1 a favore della Lucky Wind, gara quattro assume un valore decisivo. Foligno ha la possibilità di chiudere i conti davanti al proprio pubblico, che ci si attende numeroso come mai, mentre la Liomatic Perugia avrà l’obbligo di allungare la serie e riportarla a Ferro di cavallo, per quello che sarebbe l’ultimo atto della stagione, ovvero gara 5.
Due squadre mai dome, che hanno speso molto in questa bella sfida e che quasi sempre hanno battuto il rispettivo avversario solo agli ultimi possessi del match, così come nell’ultima gara, sempre in equilibrio e decisa da Karpuk e Giacomo Tosti a due minuti dal termine.
Gara quattro quindi tutta da vivere, con la posta in palio altissima ed un avversario con le spalle al muro pronto a dare tutto e dimostrare l’indiscusso valore espresso durante tutta la stagione. Primo in regular season, detentore del campionato, vincitore della coppa Umbria, il Perugia Basket ha il potenziale giusto per rimettere in piedi la finale, ma l’UBS in queste ultime gare ha dato un segnale forte, giocando una pallacanestro molto efficace e concreta. C’è poi il fattore Palapaternesi da non sottovalutare, che ci si attende pieno, colorato e pronto a sostenere i propri ragazzi, giunti fino a qui dopo un anno lungo, difficile, ma affrontato con uno spirito ed una dedizione unici.
Martedì, ore 21.00, Palasport Paternesi: un appuntamento da non mancare.

Nell’ennesimo finale al cardiopalma la spunta Perugia: Marsili decisivo

Ancora una sfida decisa negli ultimi possessi che grazie ad un paio di iniziative di Jacopo Marsili, vero leader dei grifoni, consegna l’intera posta in palio al Perugia Basket al termine di quaranta minuti “tirati” ed equilibrati.
La Lucky Wind parte bene appoggiando molto la palla vicino a canestro dove Igor Karpuk è bravo a metterla con continuità, mentre Perugia fa male dalla linea dei tre punti con Ciofetta, Marsili e Nana (19-19 al primo quarto) bravi a leggere i blocchi e a crearsi vantaggi. Nel secondo quarto i falchetti provano a prendere il controllo del match sospinti da Rath e Mariotti, con un buon contributo del lungo Facci, ma Perugia pur sotto di una manciata di punti, rimane in scia e limita i danni riuscendo ad andare molte volte in lunetta dove Faina e Righetti non sbagliano (36-41 all’intervallo).
In avvio di ripresa la squadra di Piselli stringe le maglie in difesa, aiuta molto su Karpuk in area e trova in Marsili il terminale offensivo perfetto, bravo a segnare nonostante l’attenta difesa di Mariotti e soci: con una tripla proprio di Marsili sulla sirena del terzo quarto i biancorossi tornano avanti di uno (54-53) dando il via all’ultimo quarto decisivo.
Foligno c’è, difende meglio ed ha fiato e gambe per tornare avanti: con una bella tripla di Finauro ed un canestro di “Jack” Tosti raggiunge addirittura il +7, ma ancora Marisili dalla lunga e poi Righetti in entrata riportano a contatto le squadre complici un paio di sanguinose palle perse dei biancoazzurri. A un minuto dal termine Perugia è avanti di uno, ma su un bel assist di Rath, Karpuk finalizza e riporta avanti Foligno con 30 secondi da giocare: a questo punto Marisili si carica nuovamente la squadra sulle spalle e pur marcato da Marchionni, con uno step back la mette dalla lunga portando Perugia avanti di due a 12 secondi dal termine. Time out, la Lucky Wind organizza l’ultimo assalto, la palla va nelle mani del capitano che trova Jacopo Anastasi sulla linea dei tre punti per il tiro della vittoria che però esce consegnando i due punti ai padroni di casa.
Non fortunata in questa fase ad orologio la Lucky Wind, che pur giocando una buona pallacanestro non riesce a portare a casa punti per la propria classifica, con finali di gara accesi e decisi negli ultimissimi secondi di gioco.
Rimane ora l’ultima sfida importante di questa fase prima dei play off, ovvero la gara casalinga di sabato prossimo al Palapaternsei, con inizio alle ore 18.30 contro l’Orvieto di Alunderis e Marcante. Una sfida che peserà molto sulla posizione dei falchi nella griglia play off in quanto è ancora possibile arrivare secondi così come quinti, in base anche ai risultati delle dirette concorrenti che si trovano tutte in una manciata di punti.

Perugia Basket – UBS Foligno 69-66 (19-19, 17-22, 18-12, 15-13)
Perugia: Ciofetta 3, Provvidenza A. 10, Nana 5, Righetti 15, Marsili 19, Faina 8, Provvidenza G. 9, Palazzoni, Domenis, Ragni. All. Piselli
UBS: Anastasi 5, Finauro 9, Tosti 6, Rath 14, Mariotti 5, Facci 4, Guerrini 2, Marani, Marchionni 2. Karpuk 19. All. Sansone, Ass. Mariani e Foglietta

La nostra festa di Natale, le foto e la lotteria!

E’ stata una grande festa, con ampia partecipazione di tutta la pallacanestro folignate: quasi 700 le presenze al palasport nella serata del 23, per festeggiare insieme l’imminente arrivo del Natale, assistere allo spettacolo dei Dunk Italy ed al commovente ricordo di Remo Ciaravaglia, alla  memoria del quale è stato istituito il titolo di miglior giovane 2017, vinto da Mattia Madeo, classe 2003, campione regionale lo scorso anno under 14, campione regionale del 3c3 con partecipazione alle finali nazionali e scelto nella rappresentativa umbra che ha partecipato al trofeo delle Regioni 2017.

Al termine della serata, della quale potrete vedere di seguito le belle foto scattate da Federica Sclippa, sono stati estratti i biglietti della lotteria che quest’anno prevedevano 12 premi: ben 10 ne sono stati consegnati direttamente ai vincitori presenti alla estrazione, mentre ancora due sono i premi da assegnare e precisamente quelli relativi ai numeri 825, vincitore del viaggio per 2 persone offerto da Okland Viaggi e 431, vincitore dell’Overboard offerto da Lavanderia Petrini, main sponsor della festa. Invitiamo i vincitori a mettersi in contatto con noi, scrivendo semplicemente a info@ubsfoligno.it, in modo da fargli recapitare quanto dovuto.

Si ringraziano tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’evento  e per lo sforzo fatto: da chi semplicemente ha aiutato ad allestire, da chi ha sponsorizzato, da chi ha presenziato e chi ha partecipato

.

Buon anno a tutti!

Sabato al via il campionato: si inizia sul difficile campo di Todi

Dopo il positivo avvio di stagione culminato con l’accesso della Lucky Wind Foligno alle final four di coppa, da questo fine settimana prenderà il via l’atteso campionato di serie C “silver”, competizione che ogni anno vede un livello tecnico crescente con squadre sempre più attrezzate per tentare il salto di categoria in serie B.
La prima tappa per la truppa di coach Sansone sarà il mai facile campo di Todi, guidato in panca dall’ex Leonardo Olivieri: l’Almasa Todi è squadra esperta e che di sicuro non intende fare sconti all’esordio davanti al proprio pubblico, potendo contare su una batteria di lunghi di consolidata classe ed esperienza. Ad Orazi ed Agliani si è aggiunto in questa stagione anche Luca Maglione, giocatore al quale di sicuro non manca esperienza e solidità: la velocità dei nostri contro la stazza e l’esperienza dei tuderti, questo il tema che ci si attende per la gara di domani sabato, prevista al palasport di ponte naia alle ore 18.00.

Sarà un match equilibrato, probabilmente spigoloso, dove alla fine vincerà la squadra più pronta. Entrambe le compagini hanno mostrato buone cose nelle gare di precampionato vincendo i rispettivi gironi di coppa. Todi, nelle quattro vittorie su altrettante gare disputate, ha messo in mostra i nuovi arrivi che sono, oltre al ritorno di Maglione, il play Rombi proveniente dal vivaio della valdiceppo, Olivieri, Trequattrini e Tomassini. Tutte armi insidiose che dovranno essere arginate dai falchetti che si sono allenati duramente in queste settimane, per arrivare pronti a questa gara.

Forza ragazzi e in bocca al lupo!

 

 

UBS Foligno e Basket Spello insieme per i giovani

L’UBS Foligno ed il Basket Spello comunicano di aver stretto una collaborazione tecnico organizzativa che riguarderà non solo le prime squadre, ma anche i rispettivi settori giovanili.

Il due Presidenti, Andrea Sansone ed Enrica Felicetti, hanno stilato un programma comune che permetterà a diversi atleti di potersi esprimere al meglio, sia nei campionati senior che in quelli giovanili: la prima novità riguarda il ripescaggio in serie D per il Basket Spello che, sostenuta dall’UBS Foligno, avrà un roster giovane e competitivo per la categoria.

Nel team allenato da coach Giacomo Felicetti, solo due anni fa in panchina con la Lucky Wind a Foligno, assieme al gruppo storico spellano ci saranno molti folignati e diversi under appena usciti dalle giovanili dell’UBS. In particolare i ragazzi più meritevoli potranno essere utilizzati con la formula del doppio tesseramento sia a Foligno in serie C che a Spello in serie D.

Oltre che rilanciare con maggiore forza la pallacanestro nel territorio spellano, la partecipazione al campionato di serie D potrà essere un banco di prova interessante e formativo per i giovani talenti usciti dalle giovanili e non ancora del tutto pronti per un campionato impegnativo come quello di serie C.

La collaborazione riguarderà anche il piano più prettamente tecnico, con i due staff vicini nell’impostazione del lavoro: è probabile infatti che anche con le squadre under 18 ed under 14 le due società uniscano gli sforzi per permettere a più ragazzi possibile di giocare e di farlo in un contesto piacevole ed allenante.

Molte le novità in programma che verranno divulgate a breve, mentre già certa la data di presentazione della serie D, con la festa del 10 di settembre al palazzetto dello sport di Spello dove molti dei più giovani scenderanno in campo per iniziare a giocare e divertirsi insieme.