Category Archives: News

Da lunedì al via i corsi di minibasket: Falcons e UBS insieme per un’offerta migliore

E’ ormai imminente anche l’avvio della stagione ufficiale per i più piccoli, guidati e diretti come di consueto dal prof. Antonio Savoia ed il suo competente staff: da lunedì infatti prenderanno progressivamente il via tutti i corsi di minibasket che si svolgeranno principalmente al Palasport ed occasionalmente nelle altre palestre messe a disposizione dal comune di Foligno. Largo spazio quindi ai bambini e alle bambine che coloreranno presto il nostro parquet, portando sul campo la loro energia, il loro entusiasmo e la loro voglia di crescere e divertirsi.
Il minibasket come occasione unica di crescita, motoria e non solo: un modo per stare insieme e giocare in una squadra, rispettarne le regole e crescere divertendosi. Il minibasket come un modo del tutto unico e speciale per fare sport in un ambiente ideale, ben gestito dagli istruttori e da tutto lo staff.
Come noto da quest’anno i “Falcons” e l’UBS faranno parte a tutti gli effetti della stessa famiglia: seguendo il motto “l’unione fa la forza” si è cercato di ottimizzare spazi e risorse per migliorare l’offerta alle famiglie e ai ragazzi.
Vi aspettiamo tutti sul campo, pronti a disputare un anno pieno di basket insieme!
Non esitate a chiedere informazioni ai numeri indicati sul volantino o presenti sul sito.
Buon basket a tutti!

Tutte le giovanili al lavoro sotto la guida di coach Pierotti

Già a pieno regime anche tutte le squadre giovanili della UBS Foligno Basket in attesa che la prossima settimana prendano il via i corsi di minibasket dei “falcons” diretti da Antonio Savoia.
Molte le novità di quest’anno ad iniziare dal ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile che da quest’anno è stato affidato a Paolo Pierotti, che di certo non ha bisogno di presentazioni: portare uno dei migliori coach della regione nel nostro staff è stato di sicuro un “colpo” importante messo a segno dalla società e l’entusiasmo di tutto l’ambiente è corrisposto dai ragazzi che partecipano all’attività con costanza ed impegno, come dimostrano le presenze e l’intensità messa in campo.
“Stiamo lavorando con idee precise con lo scopo di raggiungere livelli di gioco più alti – le parole di coach Pierotti – e proprio per questo sono determinanti le collaborazioni con i nostri preparatori atletici per crescere dal punto di vista fisico, e quelle tra coaches per programmare le scelte tattiche adeguate al perseguimento della crescita individuale e al programma tecnico da seguire. Si parte dal gioco per evidenziare le carenze tecniche e per scegliere i fondamentali su cui lavorare. Il nostro intervento dovrà essere il più mirato possibile nel tentativo di sviluppare ad ognuno le proprie caratteristiche individuali che devono essere amplificate e portate ad un livello maggiore.”
I gruppi sono numerosi, grazie alle collaborazioni con il Basket Saphira di Pino Lagioia e Milena Zugarini, che oltre ad unire le risorse umane fa da supporto all’attività con la presenza a livello organizzativo e con il Basket Spello di Max Godino con il quale proprio in questi giorni si sta definendo il programma completo degli allenamenti.
Importante e di livello anche lo staff del settore giovanile che oltre al lavoro di Paolo Pierotti e di Andrea Sansone può contare su Luca Mariotti e Marco Foglietta che in estate hanno raggiunto la qualifica di “allenatore” al difficile corso di Martina Franca, su Leonardo Marchionni che si sta specializzando nella preparazione fisica e su “Jack” Tosti, molto a suo agio nel ruolo di giovane istruttore. Come sempre a Lorella Cesaretti è affidato il compito di seguire le ragazze, essendo la vera trascinatrice del movimento “femminile” della città.

Un pomeriggio speciale in Piazza della Repubblica per la presentazione della nostra nuova Lucky Wind!

Nella spettacolare cornice di Piazza della Repubblica, davanti ad un numeroso pubblico ed al centro dell’evento “siediti e gioca” organizzato dal Basket Disabili Foligno e dall’associazione Folignalità, è stata presentata la nuova UBS Lucky Wind in procinto di iniziare la stagione 2018/19 in serie C “GOLD”.
Un pomeriggio davvero bello e particolare nel quale ha avuto notevole spazio la pallacanestro, il basket in carrozzina e la solidarietà, con una forte partecipazione delle autorità e della cittadinanza.
Un programma intenso durato tutto il pomeriggio dove hanno iniziato i più piccoli del minibasket sotto l’attenta guida del Prof. Antonio Savoia seguiti dagli under 16 ed under 18 da quest’anno insieme al Basket Saphira Foligno, guidati dal responsabile tecnico Paolo Pierotti. Poi la volta dell’esibizione del basket in carrozzina, con la partecipazione anche di diversi ragazzi della nostra prima squadra che hanno provato a giocare proprio come l’evento “siediti e gioca” invitava a fare. Un momento bello di sport, che ha avvicinato ancor più la nostra realtà con quella del Basket Disabili Foligno e all’associazione Folignalità.
Al termine della manifestazione, prima dei saluti e di un momento toccante nel quale è stata donata una carrozzina sportiva a Lara Ruda, tra le più attive promotrici dell’evento, c’è stato un bello spazio per la presentazione dei nostri ragazzi e dello staff.
Tanti applausi ed un grande incoraggiamento proprio alla vigilia di una nuova avventura che ci vedrà impegnati a giocare con le migliori squadre di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise.
Ringraziamo calorosamente tutti coloro che hanno reso possibile questa bella festa, sperando di poterla ripetere al più presto possibile.


Il lituano Paulius Sakinis è il nuovo centro della Lucky Wind Foligno

Viene dalla Lituania il nuovo lungo della Lucky Wind Foligno che proprio nei giorni scorsi ha firmato con la società biancoazzurra, andando a completare il roster in vista del campionato di serie C “gold” 2018/19.
23 anni, 203 cm per 105 kg di peso, Paulius è cresciuto cestisticamente nel proprio paese guadagnandosi la maglia della nazionale giovanile under 16, con la quale tra l’altro ha disputato gli europei. Dalla stagione 2013/14, ancora giovanissimo, ha provato il grande salto nel mondo del basket americano giocando nella high school del Nebraska City e per i successivi quattro anni al college, prima a Marshalltown (Juco) per due anni e poi a Peru State (Naia) per altri due anni. Finito il ciclo universitario il nostro Sakinis è rientrato in Europa mettendosi in gioco e cercando un’opportunità dove continuare a crescere, formarsi e soprattutto giocare. E’ arrivata così la chiamata da coach Sansone che assieme alla dirigenza ha deciso di puntare sul giovane Lituano apparso determinato e con l’entusiasmo giusto per affrontare un campionato tosto e tecnico come quello della C “gold”.
“I want to say Thank you Foligno for giving me this opportunity and I am excited to start playing” queste le prime parole di Sakinis dopo la firma, una opportunità che vale per entrambi, giocatore e società. Il ragazzo ha la possibilità di giocare da protagonista in una società dove non è difficile crescere e migliorare, mettendosi in mostra in un campionato molto ricco di giocatori stranieri ed andando a prendersi lo spot numero 5 lasciato libero da Igor Karpuk che ha scelto altre destinazioni. Per la società invece c’è l’opportunità di poter allenare e schierare un giocatore giovane, motivato, ed abituato a giocare in campionati molto fisici ed intensi.
“Tra i tanti ragazzi visionati e dopo aver interpellato i vari coaches che li hanno allenati –  le parole della dirigenza folignate – abbiamo pensato di puntare su Sakinis per due fattori principali: in primo luogo ci è sembrato un ragazzo dalle qualità umane giuste per entrare a far parte del nostro gruppo, unito e ben coeso, formato da tanti ragazzi del posto. In secondo luogo per la sua grande motivazione, pronto a mettersi in gioco in un campionato ed in paese del tutto nuovi per lui, dove non vede l’ora di mettere in campo le sue qualità tecniche e fisiche.”
Paulius raggiungerà il gruppo gli ultimi giorni di Agosto, assieme all’altro straniero il portoghese Nuno Camacho de Sà, pronto ad affidarsi al preparatore Gianfranco Palini che già dal 21 lavorerà quotidianamente con i falchetti, visto anche l’inizio del campionato previsto quest’anno già dall’ultima settimana di Settembre.
Si ringrazia Luca Mascarin per la preziosa collaborazione.
Benvenuto Paulius, ed in bocca al lupo!

UBS e Foligno Falcons, un’unica realtà

Dopo ormai tanti anni di proficua collaborazione, le due società della pallacanestro Folignate UBS Foligno ed Abracadabra Basket, hanno deciso di unire ancor di più gli sforzi.
I due Presidenti Andrea Sansone ed il prof. Antonio Savoia che da tempo collaborano già sul campo e nelle varie attività collaterali gestendo assieme circa 300 tra ragazzi e ragazze, hanno deciso di confluire in un’unica società, garantendo se possibile maggiore continuità al lavoro ed una migliore organizzazione generale.
In base a questo accordo Antonio Savoia sarà il responsabile tecnico del settore minibasket di UBS Foligno, mantenendo di fatto la sua struttura tecnica consolidata in tanti anni di attività. I Falcons quindi assieme alle giovanili UBS, faranno parte a tutti gli effetti della stessa società, in modo da avere un’unica grande famiglia, dai pulcini fino alla squadra senior che milita in serie c “gold”.
Stessa passione, stessa energia, stessi obiettivi: seguendo il motto l’unione fa la forza, con questa “operazione” ci si augura che la pallacanestro a foligno possa crescere con rinnovato vigore ed entusiasmo, partendo dal gioco e dall’attività motoria e coordinativa di base, per arrivare all’agonismo delle squadre eccellenza e semiprofessionistiche.
Buon basket e buon lavoro a tutti!