Serie C

Nuova trasferta per la Lucky Wind Foligno

Dopo la battaglia di Assisi, l’UBS Lucky Wind è attesa da un’altra insidiosa trasferta sul campo del Fratta Umbertide, che tra le mura amiche è particolarmente temibile potendo contare su un roster navigato e pieno di atleti che da anni giocano insieme in questa categoria. Punta di diamante, già dallo scorso anno, è Alessio Alunni, tiratore di razza che non ha bisogno certo di presentazioni. Molto dipenderà da lui e dalla sua vena offensiva, ma molto passerà anche per le mani di Pascolini, Caracchini ed una batteria di giovani interessanti che anno dopo anno migliorano vistosamente. Il Fratta dopo la vittoria di Spoleto in avvio di campionato ha avuto un andamento altalenante culminato con la sconfitta di Rieti di domenica scorsa, gara dal punteggio molto alto e decisa solo negli ultimi minuti: cresce quindi il desiderio di punti per i giallo blu, che contro la Lucky Wind dovranno dare il massimo per invertire la rotta ed evitare la parola “crisi”.

In casa biancoazzurra ci si è allenati bene in settimana e la presenza a singhiozzo di Lorenzetti è stata sopperita dal grande impegno di tutto il roster, giovani compresi. Due trasferte consecutive non sono il massimo in questo momento del campionato, ma l’atteggiamento e le energie profuse in campo da Mariotti e soci sonno sembrati quelli giusti. Si è consapevoli che per vincere ad Umbertide si dovrà dare il 101% cercando di giocare la pallacanestro che ci è più produttiva e giocando a viso aperto, limitando quei piccoli errori che alla fine sono stati decisivi nella sfida dell’ultimo turno.

Una gara interessante dunque quella che ci attende sabato ad Umbertide, con palla a due prevista alle 18.00 al palamorandi: due squadre diverse, ma con agonismo da vendere e che non faranno certamente mancare lo spettacolo.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *